Europa

incompiuta Sergio Fabbrini e Stefano Allievi
- 29 novembre e 13 dicembre 2018, 15:30 seminario per iscritti - 18:00 dialogo pubblico Aula 20 (29 novembre) / Sala lauree (13 dicembre), Facoltà di Scienze Politiche, economiche e sociali, Via Conservatorio 7 Milano
share:
Relatori

Sergio Fabbrini è professore ordinario di scienza politica e relazioni internazionali e direttore del dipartimento di scienze politiche presso la LUISS Guido Carli, dove ha fondato e diretto la School of Government dal 2010 al 2018. È stato direttore della School of International Studies dell’Università degli Studi Trento dal 2006 al 2009. È stato direttore della “Rivista Italiana di Scienza Politica” dal 2004 al 2009, il primo direttore dopo Giovanni Sartori che l’ha fondata nel 1971. È recurrent visiting professor di Comparative and International Politics presso la University of California di Berkeley (USA). Tra gli altri, è stato Jemolo Fellow presso il Nuffield College di Oxford e Jean Monnet Chair Professor presso il Robert Schuman Center for Advanced Studies, European University Institute, Fiesole, Firenze. Ha insegnato in diverse università degli Stati Uniti, della Cina, del Giappone, dell’America Latina e dell’Europa. È stato Fulbright Professor presso la Harvard University (USA). Ha diretto la collana editoriale su “Le istituzioni delle democrazie contemporanee” per l’Editore Laterza. Ha vinto diversi premi scientifici internazionali e nazionali. Ha pubblicato sedici volumi, è co-autore di un altro volume ed ha curato altri quindici volumi, oltre a quasi trecento saggi scientifici in sette lingue, nei campi della politica comparata ed europea, della politica americana, della politica italiana, della teoria politica e della political economy. È editorialista del quotidiano Il Sole 24 Ore.

Stefano Allievi è professore ordinario di Sociologia all’Università di Padova, presidente del corso di laurea in “Culture, formazione e società globale”, e direttore del Master in “Religions, cultures and citizenship”. È stato membro del Consiglio per le relazioni con l’islam italiano presso il Ministero dell’Interno e della Commissione sul jihadismo e la prevenzione della radicalizzazione presso la Presidenza del consiglio dei ministri. È specializzato nello studio dei fenomeni migratori, in sociologia delle religioni, e in studi sul mutamento culturale e politico in Europa. È autore di 5 cose che tutti dovremmo sapere sull’immigrazione (e una da fare), Laterza 2018 e Immigrazione. Cambiare tutto, Laterza, 2018.